Walter Leblanc, Torsions TO 171, 1973, latex bianco e nero, tela di cotone, 60 x 60 cm
Courtesy: Cortesi Gallery London, Milan, Lugano

Art Düsseldorf 2018

16  –  18 November  2018
Preview day: 15 November 2018, 12 – 4 pm
Opening: 15 November 2018, 4 – 8 pm

Areal Böhler | Booth D09
Hanseallee 321
40549 Düsseldorf
Germany

La selezione di opere di Cortesi Gallery sarà incentrata su alcuni tra i più significativi artisti internazionali del dopoguerra. Maestri italiani, tra cui Lucio Fontana, Enrico Castellani e Agostino Bonalumi, saranno presenti insieme ad altri importanti artisti di movimenti europei legati a Zero come Heinz Mack, Jesús Rafael Soto ma anche artisti come Picelj delle Nuove Tendenze. L’obiettivo della mostra è indagare il dialogo e le relazioni tra questi artisti che hanno avuto la possibilità di scambiare le loro idee artistiche a partire dagli anni ’50 fino alla fine degli anni ’70.
La Galleria Cortesi evidenzierà anche l’importanza dell’artista italiano Gianfranco Pardi, dedicandogli una sezione speciale dove saranno esposte le sue opere più note Architetture per illustrare come il suo linguaggio artistico sia in linea con il pensiero geometrico e minimalista, tipico del Gruppo Zero.

Artisti: Agostino Bonalumi, Enrico Castellani, Piero Dorazio, Lucio Fontana, Jan Henderikse, Walter Leblanc, Heinz Mack, Gianfranco Pardi, Ivan Picelj, Jesùs Rafael Soto, herman de vries.